fbpx

Ok ragazzi oggi il primo video comparativo della storia di KTS40.

Paragoniamo il nuovo 2018 North EVO e il Pivot 2018 Naish.

In realtà questa comparazione nasce dal desiderio di capire soprattutto il perché North, tutti kite North rispetto a altre aziende leader come Nash sulla barra sono più morbidi cioè il pilotare i North risulta meno stancante.

Ovviamente sono osservazioni personali, valutazioni personali non sono un ingegnere aeronautico.

Però già confrontandoli sgonfiati sono tutti e due 12 metri quadri quello che appare evidente

è il Pivot molto più profondo. La corda alare molto più lunga e conseguentemente più tozzo mentre l’EVO è più stretto e più lungo.

Ovviamente la corda alare più lunga crea uno scorrimento del flusso alare maggiore è perciò un effetto Bernoulli maggiore sul Nash che sul North.

Questo si giustifica anche sicuramente sul fatto che il Pivot è un kite con maggior traino rispetto a EVO.

Da gonfi le differenze risultano ancora più evidenti. Il Naish è molto più convesso, gli struts sono convessi mentre sul North sono dei tubolari sostanzialmente dritti.

Io li paragonerei alle ali degli aerei. Il North appunto ha un profilo di un’ala di un jet perciò estremamente piatta che ne darà sicuramente delle caratteristiche di volo estremamente veloce ma poco trainante. Meno trainante di un Naish che invece con questa sua forma convessa crea sicuramente più portanza. Il kite volerà un pochino più lento ma avrà decisamente più capacità trainante.

Tornando alla ragione di questo video che è capire perché sulla barra i North sono più morbidi rispetto ai Naish, probabilmente, anche questo fattore influisce in questa direzione e sicuramente anche quanto è larga la corda vicino al tip del kite. La corda vicino al tip del Naish è molto ampia di quella del North.

Dunque è spiegata questa sensazione che io ho è che molti hanno di barra più morbida sui Nord rispetto ai Naish.

Faccio una precisazione barra morbida barra dura. Ovviamente la bara mobida stanca

molto di meno di una barra dura ma quello che per me è fondamentale su un kite è il feeling che il kite trasmette attraverso il trapezio.

Spesso può capitare che kite sulla barra estremamente morbidi diano una sensazione sul kite sul trapezio non ottimale il feeling sia un po’ attenuato un po’ ovattato.

Ho provato i North si sentono molto bene anche sul trapezio.

Devo dire che in questi ultimi anni che uso i Naish si può prendere una misura di meno. Sicuramente questa loro capacità trainante si può trasformare in scegliere una misura

qualche metro più piccola rispetto allo standard.

Io mi sto dotando di dieci pivot perché il 12 in effetti anche col vento leggero tira tanto.

Spero in questo video vi sia piaciuto.

Potete commentare le vostre sensazioni.